Risorse

Notizie

Il viaggio delle sementi inizia molto prima che vengano piantate

Quando si parla di sementi, viene naturale pensare a cosa può nascere da esse, senza mai considerare invece cosa serva per produrle.
Il viaggio delle sementi ibride comincia in realtà da molto lontano, da prima che il seme stesso esista, ed è fatto di ricerca continua, di dedizione e sfide da superare.

Sviluppare le sementi migliori è tutt'altro che una scienza semplice ed è per questo che evolviamo e miglioriamo costantemente le sementi Seminis e De Ruiter per soddisfare le mutevoli esigenze dei consumatori, dei coltivatori e dell'ambiente.
Al fine di sviluppare piante sane e resistenti, capaci di fronteggiare parassiti e avversità climatiche, i nostri breeder devono esaminare innumerevoli potenziali risultati genetici e superare rigorosi controlli di qualità e sicurezza.

Poiché facciamo questo lavoro con grande passione, siamo entusiasti di condividere uno sguardo al nostro processo di selezione delle piante.

Seguiremo insieme il viaggio di un singolo seme di pomodoro, dalle sue origini fino alla pianta di pomodoro, pronta per la coltivazione.

Coltiviamo il cambiamento

Le opportunità per migliorare le varietà di sementi sono in continua evoluzione: ecco perché lavoriamo per produrre semi su cui i coltivatori possano fare affidamento per soddisfare nuove esigenze e richieste, stagione dopo stagione.

La collaborazione è fondamentale

Per sviluppare soluzioni efficaci, dobbiamo comprendere quali sono le sfide e le opportunità nei diversi mercati e settori in crescita. Per questo, collaboriamo con coltivatori, rivenditori, agronomi e altri operatori della filiera, per raccogliere intuizioni e idee che determineranno il successo di un seme.

Analizziamo dati e otteniamo risultati certi

Sebbene le possibili combinazioni di piante ibride siano infinite, l'analisi dei dati e l'Intelligenza Artificiale consentono ai nostri breeder di eliminare in modo più efficiente gli elementi superflui e identificare i candidati più promettenti per ulteriori test e studi. Questo ci fa risparmiare tempo, energia e risorse per permetterci di testare una base più ampia di varietà di sviluppo, migliorando notevolmente la nostra capacità di creare i risultati desiderati.

Controlli finali

Alla fine del nostro lungo periodo di prova, sottoponiamo ogni candidato ibrido a una serie di controlli finali di verifica dell'efficacia e delle prestazioni.

Modalità di produzione

Una volta che i nostri semi sono pronti, cominciamo a coordinarne la produzione e la distribuzione in tutto il mondo, cercando di prevedere quando e dove saranno necessari per garantire una fornitura stabile.

Controllo di qualità

Andiamo oltre gli standard del settore per garantire che i nostri prodotti continuino a soddisfare i nostri rigorosi standard di qualità e prestazioni. Oltre a condurre continui test di laboratorio, lavoriamo sui semi per prepararli alla distribuzione e a migliorarne le prestazioni durante la coltivazione.

Un ciclo di feedback positivo

Dopo esserci assicurati che un coltivatore riceva le sementi, inizia un nuovo ciclo: continuiamo a lavorare direttamente fianco a fianco con gli agricoltori per raccogliere input e idee sempre nuove sulle prestazioni delle nostre sementi. È grazie al loro prezioso contributo che possiamo migliorare costantemente  le nostre sementi e far sì che ottengano sempre di più dai raccolti futuri.

Articoli correlati

This browser is no longer supported. Please switch to a supported browser: Chrome, Edge, Firefox, Safari.